SoluzioniMISURA

Efficienza energetica, telemisura e gestione dei consumi
| Soluzioni e servizi  
| Prodotti | News | Faq | Contatti


Niuna impresa, per minima che sia, può aver cominciamento e fine senza tre cose. Cioè senza potere, senza sapere, e senza, con amore, volere.

(Anonimo fiorentino del 1400)

Codice Etico

Premessa

SoluzioniMISURA è  una Società  nata a Benevento  la cui mission è lo sviluppo e la diffusione di tecnologie ad alto potenziale innovativo utili al raggiungimento degli obiettivi della direttiva europea sull'efficienza energetica nell'ambito dei sistemi intelligenti di monitoraggio, misurazione, contabilizzazione dei consumi energetici ed idrici. 

Il presente Codice Etico rappresenta il testo fondamentale nel quale SoluzioniMISURA enuncia i princìpi etici generali ed i valori alla base della propria attività di impresa.

SoluzioniMISURA adotta la scelta della sostenibilità perché concepisce un’idea di sviluppo secondo la quale le esigenze di efficienza economica e di legittimo profitto devono essere coerenti con la tutela ambientale e lo sviluppo sociale. Per definire con chiarezza valori di riferimento e responsabilità, è stata predisposta la stesura di questo Codice Etico, la cui osservanza da parte degli amministratori, del management e dei dipendenti, nonché di tutti coloro che operano per il conseguimento degli obbiettivi di SoluzioniMISURA, ciascuno nell’ambito delle proprie funzioni e responsabilità, è di importanza fondamentale per l’efficienza, l’affidabilità e la reputazione di SoluzioniMISURA.

Oltre all’enunciazione dei comportamenti ammissibili e inammissibili, l’adozione del codice etico rappresenta una dichiarazione pubblica dell’impegno di SoluzioniMISURA a perseguire i massimi livelli di eticità nel conseguimento degli obiettivi aziendali e, più in generale, a condividere i valori di una cultura d’impresa per la quale diviene fondamentale il rispetto degli interessi legittimi e delle esigenze di tutti gli attori individuali o collettivi coinvolti nelle pratiche aziendali.

Il codice non si sostituisce e non si sovrappone alle leggi e alle altre fonti normative, è invece un documento che si pone a un livello diverso da quello puramente giuridico e integra e rafforza i princìpi contenuti in tali fonti, con specifico riferimento al profilo etico dei comportamenti aziendali e alla reputazione della Società stessa, nel rispetto della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo.

Finalità e destinatari del codice

Il codice etico è uno strumento di autoregolazione, volontario e unilaterale, con lo scopo di individuare i princìpi e le specifiche regole di condotta che devono ispirare il comportamento di SoluzioniMISURA e delle società controllate nei confronti di tutti gli stakeholder.

L’integrità etica e la correttezza nei rapporti tra le persone costituiscono valori irrinunciabili per SoluzioniMISURA e, in particolare, i princìpi di equità e sostenibilità costituiscono il fondamento etico delle relazioni che la Società intende instaurare con tutti i suoi stakeholder.

Tutti i comportamenti posti in essere dalle persone di SoluzioniMISURA nello svolgimento dell’attività lavorativa sono ispirati alla massima correttezza, alla completezza e trasparenza delle informazioni, alla legittimità sotto l’aspetto formale e sostanziale e alla chiarezza e veridicità dei documenti contabili.

Le attività di SoluzioniMISURA devono essere svolte con impegno e professionalità, tutelando il prestigio e la reputazione della stessa.

Le disposizioni del presente Codice sono rivolte a tutte le persone di SoluzioniMISURA: amministratori, management e dipendenti, nonché a tutti coloro che operano per il conseguimento degli obiettivi aziendali, ciascuno nell’ambito delle proprie funzioni e responsabilità.

La Società s’impegna a promuovere la conoscenza del codice da parte delle persone che operano nella società e degli altri stakeholder affinché i princìpi e i comportamenti prescritti costituiscano pilastri di una cultura d’impresa ispirata allo sviluppo sostenibile e orientino quotidianamente la condotta aziendale.

I princìpi contenuti nel codice integrano, sotto il profilo etico, la condotta rilevante ai fini del corretto e compiuto assolvimento degli obblighi di fedeltà, diligenza e buona fede attesi da dirigenti, dipendenti e da ciascun soggetto che sia coinvolto a qualunque titolo nelle attività di SoluzioniMISURA.

L’inosservanza delle norme contenute nel presente codice sarà proporzionalmente sanzionata ricorrendo in sede disciplinare e, ove necessario, in sede legale, civile o penale.

L’osservanza delle norme del codice etico deve considerarsi parte essenziale delle obbligazioni contrattuali di tutti coloro che operano nell’interesse della società, ai sensi e per gli effetti della legge applicabile.


Princìpi etici generali

Sostenibilità

SoluzioniMISURA intende svolgere le proprie attività rispettando i princìpi dello sviluppo sostenibile. Con questa espressione si vuole condividere l’obiettivo di perseguire un concetto di sviluppo, complessivamente inteso, che integri sviluppo economico, sociale e tutela ambientale. In altri termini, il perseguimento dell’efficienza economica non deve essere considerata in antitesi con lo sviluppo sociale e la tutela dell’ambiente.

Legalità

SoluzioniMISURA opera nell’assoluto rispetto dei princìpi costituzionali, delle leggi e delle normative nazionali ed internazionali, nonché le prassi generalmente riconosciute ed ispira le proprie decisioni ed i propri comportamenti alle possibili evoluzioni del quadro normativo. Le persone di SoluzioniMISURA sono tenute al rispetto delle leggi e delle normative vigenti. I destinatari del presente Codice Etico sono inoltre tenuti al rispetto della normativa e del sistema di regole aziendali. In particolare SoluzioniMISURA vieta di trarre deliberatamente vantaggio da eventuali lacune o carenze di leggi e norme qualora ne derivi una mancanza di rispetto delle regole della Società.

Trasarenza

Il principio di trasparenza si fonda sulla veridicità, chiarezza e completezza delle informazioni fornite dalla Società in merito alle attività e ai servizi offerti. L’osservanza di tale principio implica l’impegno a fornire informazioni adeguate in modo chiaro e completo.

Riservatezza

Fermi restando la trasparenza delle attività poste in essere e gli obblighi di informazione imposti dalle disposizioni vigenti, è obbligo di tutti coloro che collaborano con SoluzioniMISURA assicurare la riservatezza richiesta dalle circostanze per ciascuna notizia appresa in ragione della propria funzione lavorativa. Le informazioni, conoscenze e dati acquisiti o elaborati durante la propria attività lavorativa appartengono a SoluzioniMISURA e non possono essere utilizzate, comunicate o divulgate senza specifica autorizzazione del superiore in posizione manageriale, nel rispetto delle procedure specifiche.

Correttezza e concorrenza

Il principio di correttezza implica il rispetto da parte di tutti, nell’espletamento della propria attività lavorativa e professionale, dei diritti di ciascun soggetto coinvolto e l’adozione di condotte ispirate al valore dell’onestà in modo che i vantaggi dei singoli individui e dell’impresa siano leciti e condivisi. Tale rispetto è da intendersi anche sotto il profilo delle pari opportunità e del rifiuto di qualsiasi forma di discriminazione arbitraria nei confronti delle persone o di soggetti collettivi. La Società accetta i valori del libero mercato e della concorrenza leale quali strumenti per il conseguimento di legittimo profitto.

Spiro di servizio e collaborazione tra le persone

Il principio dello spirito di servizio implica la fondamentale condivisione dei valori e dei fini comuni espressi dalla mission aziendale, alla cui definizione ciascuno partecipa secondo le proprie responsabilità. I comportamenti tra le persone coinvolte nell’attività aziendale, devono essere costantemente ispirati a lealtà, fiducia e collaborazione.

Valorizzazione delle risorse umane

Le persone costituiscono un fattore fondamentale per lo sviluppo e la crescita delle attività aziendali. La valorizzazione del management e dei dipendenti rappresenta un elemento che favorisce la competitività del singolo e della Società stessa. SoluzioniMISURA promuove e tutela la crescita professionale delle persone con lo scopo di accrescere la competenza professionale e le capacità lavorative di ciascuno.

Criteri di condotta nei rapporti con gli stakeholder

Rapporto con i clienti e committenti

Uguaglianza e imparzialità

SoluzioniMISURA si impegna a creare e sviluppare rapporti di fiducia e di reciproca e duratura soddisfazione con i clienti attuali e potenziali adottando comportamenti non discriminatori.

Contratti e comunicazioni con i clienti
I dati personali sui clienti sono trattati con riservatezza e nel rispetto della normativa in materia di tutela della privacy e dei dati personali.
I contratti e le comunicazioni con i clienti devono essere:
  • Chiari e semplici;
  • Conformi alle normative vigenti;
  • Completi;
  • Disponibili sui siti internet aziendali.

Qualità e customer satisfaction 

SoluzioniMISURA s’impegna a garantire il raggiungimento degli standard di qualità e sicurezza previsti e a monitorare periodicamente la qualità erogata dei servizi prestati, in un’ottica di miglioramento continuo.

Interazione con i clienti

SoluzioniMISURA s'impegna a dare sempre riscontro in modo chiaro, preciso e circostanziato alle osservazioni, alle richieste e ai reclami da parte dei clienti e delle associazioni a loro tutela.

Si impegna inoltre a garantire che il cliente possa avvalersi di canali di contatto adeguati e diversificati, e ad assicurare un attento presidio degli stessi, in modo da agevolare l’interazione efficace tra cliente e Società.

Rapporti con i committenti

SoluzioniMISURA valuta attentamente la congruità e la fattibilità delle prestazioni richieste in nessun caso assumendo impegni contrattuali che possano mettere la società nelle condizioni di dover ricorrere a incongrui risparmi sulla qualità della prestazione, sui costi del personale o sulla sicurezza sul lavoro.

Nei rapporti con la committenza,SoluzioniMISURA assicura correttezza e chiarezza nelle trattative commerciali e nell’assunzione dei vincoli contrattuali, nonché il fedele e diligente adempimento degli stessi.


Management, dipendenti e collaboratori

Doveri del personale

Chiunque stabilisce un rapporto lavorativo con SoluzioniMISURA è tenuto a svolgere le proprie mansioni con spirito di collaborazione e lealtà. Ciascuno, s’impegna a svolgere i propri compiti con scrupolo e diligenza, evitando di creare conflitti tra gli interessi personali e quelli della società. Il comportamento di ciascuno deve essere sempre improntato alla correttezza e al rispetto reciproco. In particolare, nel caso di relazioni con persone e istituzioni esterne, bisogna mostrare particolare cura nell’assumere un comportamento integro al fine di garantire la buona immagine e reputazione della Società. Non è mai consentito accettare o promettere pagamenti, regali e benefici da parte di chiunque quando ciò potrebbe motivare un trattamento di favore in contrasto con le leggi, con l’interesse e la reputazione di SoluzioniMISURA.

Doveri dei dirigenti

È compito di ciascun responsabile di unità/funzione aziendale, rappresentare con il proprio comportamento un esempio per i dipendenti e collaboratori. In particolare i dirigenti, oltre all’osservanza del codice etico, sono tenuti a vigilare sull’osservanza della normativa e del codice da parte dei dipendenti, adottando a tal fine i provvedimenti e i controlli necessari.

Conoscenza e rispetto del Codice Etico 

A ciascun dipendente e collaboratore è richiesta la conoscenza e l’osservanza del Codice e delle norme di riferimento che regolano l’attività, nell’ambito della sua funzione.

Tutela della persona e dei diritti del lavoratore

SoluzioniMISURA tutela i lavoratori da atti di violenza psicologica e da ogni comportamento vessatorio, contrastando qualsiasi atteggiamento o comportamento discriminatorio o lesivo della persona, delle sue convinzioni e delle sue preferenze, compresi atteggiamenti o discorsi che possano turbare la sensibilità della persona. Nelle relazioni di lavoro sono espressamente vietate molestie sessuali o atteggiamenti riconducibili a pratiche di mobbing.

Selezione del personale e assunzione

La selezione del personale è effettuata in base alle esigenze aziendali, sulla base di requisiti di professionalità specifica rispetto all’incarico o alle mansioni, adottando ogni opportuna misura per evitare favoritismi, nepotismi, forme di clientelismo.

Gestione del personale

SoluzioniMISURA evita qualsiasi forma di discriminazione nei confronti del personale, sia essa riferita al genere, all’orientamento sessuale, alla nazionalità, allo stato di salute, alla diversa abilità, alle credenze religiose e alle opinioni politiche.SoluzioniMISURA dedica particolare attenzione alla sfera privata dei dipendenti, individuando le modalità per prestare attenzione alle loro necessità nelle situazioni di difficoltà che ostacolano il normale svolgimento dell’attività lavorativa.

Gestione della contabilità

La Società adotta un sistema di contabilità conforme alle regole di corretta, completa e trasparente contabilizzazione e ai criteri indicati dalla legge e dai principi contabili italiani ed internazionali. Tutti i dipendenti della società devono garantite sempre e comunque:

• la verità, completezza e tempestività delle informazioni contabili;

• che ogni operazione o transazione sia autorizzata, verificabile, legittima, coerente e congrua;

• l’accurata registrazione contabile e tracciabilità di ciascuna operazione.

La società previene la creazione di registrazioni false, incomplete o ingannevoli e vigila affinché non vengano istituiti fondi segreti o non registrati o depositati fondi in conti personali o emesse fatture per prestazioni inesistenti. È fatto espresso divieto, in particolare, all’organo amministrativo di rappresentare – nei bilanci, nei libri sociali e nelle comunicazioni dirette ai soci e/o ai terzi – fatti materiali non rispondenti al vero, ovvero di omettere informazioni dovute per legge circa la situazione economica, patrimoniale e finanziaria della Società, in modo da indurre in errore i destinatari ovvero cagionare un danno patrimoniale ai soci e ai creditori sociali.

Conflitto d’interessi

Il management e i dipendenti sono tenuti a evitare e a segnalare situazioni in cui si possano manifestare conflitti di interesse e ad astenersi dall’avvantaggiarsi personalmente di opportunità di affari di cui sono venuti a conoscenza nel corso dello svolgimento delle proprie funzioni. Possono determinare conflitto di interesse le seguenti situazioni, citate a titolo esemplificativo e non esaustivo:

• Accettare denaro o favori da persone o aziende che sono o intendono entrare in rapporti di affari con SoluzioniMISURA;

• Utilizzare la propria posizione in azienda o le informazioni o le opportunità di affari acquisite nell’esercizio del proprio incarico, a vantaggio proprio o di terzi;

• Curare i rapporti con i fornitori e con i committenti e svolgere attività lavorativa, anche da parte di parenti e affini, presso gli stessi;

Utilizzo delle risorse aziendali

Ciascuno è tenuto a operare con diligenza per tutelare le risorse aziendali, evitando utilizzi impropri che possano causare danno o riduzione di efficienza o, comunque, in contrasto con l’interesse di SoluzioniMISURA. Per quanto riguarda le applicazioni informatiche ciascuno è tenuto al rispetto delle politiche e delle norme aziendali inerenti la sicurezza informatica.


Fornitori

SoluzioniMISURA si impegna a ricercare nei fornitori e collaboratori esterni professionalità idonea e impegno alla condivisione dei princìpi e contenuti del codice che definisce l’insieme dei valori ai quali, sia la stazione appaltante, sia tutte le imprese e i collaboratori esterni, devono necessariamente ispirare le proprie condotte.

Le modalità di scelta del fornitore sono regolate da princìpi comuni a tutto il gruppo di SoluzioniMISURA, in conformità alle norme vigenti.

SoluzioniMISURA s’impegna a promuovere , nell’ambito delle attività di approvvigionamento, il rispetto delle condizioni di tutela e sicurezza dei lavoratori, l’attenzione alla qualità di beni, servizi e prestazioni, il rispetto dell’ambiente e il perseguimento del risparmio energetico, in modo conforme ai princìpi enunciati nel presente codice etico e di legge.

Società ed Enti

Le relazioni di SoluzioniMISURA con le istituzioni nazionali e internazionali devono essere sempre improntate alla chiarezza e a una netta distinzione dei ruoli e delle responsabilità.

SoluzioniMISURA stabilisce rapporti con la Pubblica Amministrazione osservando rigorosamente le disposizioni normative, i regolamenti applicabili in modo da non compromettere la propria reputazione e integrità. I dipendenti e i collaboratori esterni, le cui azioni possano essere riferibili a SoluzioniMISURA, devono tenere nei rapporti con la Pubblica Amministrazione comportamenti caratterizzati da correttezza, trasparenza e tracciabilità. Nei confronti di dipendenti della Pubblica Amministrazione o di funzionari che agiscono per conto della Pubblica Amministrazione, vale quanto segue:

• Non sono ammesse pratiche di corruzione attiva o passiva o comportamenti collusivi di qualsiasi natura o in qualsiasi forma.

• Non è consentito offrire denaro o compiere atti di cortesia commerciale

• È vietato inoltre promettere vantaggi o altre utilità a funzionari pubblici e a rappresentanti della Pubblica Amministrazione

SoluzioniMISURA non contribuisce in alcun modo al finanziamento di partiti, movimenti, comitati e organizzazioni politiche e sindacali, anche se aventi natura giuridica di associazione o fondazione agli stessi strumentale, né di loro rappresentanti e candidati. I rapporti tra la Società e le organizzazioni politiche e sindacali, per quanto riguarda materie di interesse aziendale, sono ispirati al rispetto reciproco e alla collaborazione.

SoluzioniMISURA considera rilevante e di notevole valore sociale il contributo al benessere delle comunità, in particolare, ma non in via esclusiva , nei territori in cui si volgono le proprie attività.

Tutela dell'ambiente

SoluzioniMISURA è attenta alle problematiche ambientali ed è consapevole del ruolo strategico dell’ambiente quale strumento di valorizzazione aziendale. Essa si impegna nell’adozione di strategie volte al miglioramento continuo dei risultati nel campo della protezione dell’ambiente, concentrando gli sforzi sulla prevenzione dell’inquinamento e la minimizzazione dei rischi e degli impatti ambientali, e operando in linea con i seguenti princìpi:

• Gestire in modo sostenibile le risorse naturali e l’energia, valorizzandone il corretto impiego e incrementando il ricorso alle fonti rinnovabili

• Progettare e implementare i processi produttivi e le attività aziendali con criteri atti a prevenire l’inquinamento e possibili eventi accidentali, ridurre gli impatti ambientali, salvaguardare la salute e la sicurezza dei dipendenti e della popolazione

Sanzioni

La violazione dei princìpi e delle norme richiamati nel presente codice configurano un illecito sul piano disciplinare e saranno trattati dalle competenti strutture  anche nei casi in cui il comportamento stesso costituisca reato di competenza della Magistratura ordinaria. Nell’ambito dei contratti di collaborazione professionale e fornitura di beni, servizi e lavoro, sono inserite clausole risolutive espresse in relazione ai comportamenti che siano risultati contrari ai princìpi del presente Codice.

Violazioni al codice etico correlate al D. L.gs 231/01

L’adozione di princìpi etici rilevanti ai fini della prevenzione dei reati ex D. L.gs 231/01 costituisce un elemento essenziale del sistema di controllo preventivo. A tal fine le regole comportamentali previste nel Codice costituiscono un riferimento di base cui i destinatari devono attenersi nello svolgimento delle attività aziendali sensibili ai fini del citato decreto e nei rapporti con gli interlocutori.



"